Navigation

Nestlé Svizzera: Eugenio Simioni nuovo Ceo da inizio 2020

Eugenio Simioni è già stato Ceo di Nestlé Svizzera dal 2011 al 2015. Nestlé sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 31 ottobre 2019 - 14:40
(Keystone-ATS)

Eugenio Simioni diventerà all'inizio dell'anno prossimo presidente della direzione di Nestlé Svizzera. Succederà a Muriel Lienau, che assumerà la guida delle attività di Nestlé Waters per la regione Europa, Medio Oriente e Nordafrica.

Dal novembre 2015 Simioni è capo della comunicazione del gruppo vodese e in precedenza, dal 2011, era già stato una volta Ceo di Nestlé Svizzera. Lavora per l'azienda dal 1989 ed è stato attivo in Australia, Corea del Sud, Filippine e Svizzera. Il suo successore sarà reso noto più avanti, indica un comunicato odierno.

La Lienau lavora per Nestlé dal 1991; aveva assunto la carica di Ceo della entità elvetica nel luglio dello scorso anno. In precedenza era stata tra l'altro responsabile di marketing e vendita di Nestlé Waters Global e della attività delle bevande in Francia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.