Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il primo ministro dello Stato ebraico Benyamin Netanyahu.

KEYSTONE/AP/SEBASTIAN SCHEINER

(sda-ats)

"La riconciliazione tra Fatah e Hamas rende la pace più difficile da raggiungere". Lo ha affermato su Facebook il premier israeliano Benyamin Netanyahu nel suo primo commento all'intesa raggiunta oggi dalle fazioni al Cairo.

"Israele - ha spiegato - si oppone ad ogni riconciliazione nella quale l'organizzazione terroristica di Hamas non disarmi e non metta fine alla sua guerra per distruggere Israele".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS