Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il premier israeliano Benyamin Netanyahu conferma su Twitter che i negoziati di pace attraversano un momento di stallo dopo il nulla di fatto della riunione tripartita di ieri sera, con la mediazione dell'americano Martin Indyk, e lancia nuove accuse ai leader palestinesi.

In due messaggi twitter Netanyahu scrive; "Con mio dispiacere, prima di accettare di proseguire i negoziati, la leadership palestinese ha accelerato la richiesta unilaterale di accedere a 14 trattati internazionali". E poi: "Prima di accedere ad un quadro per proseguire i negoziati, Abu Mezen ha dichiarato di rifiutare di discutere sul riconoscimento di Israele come stato nazionale del popolo ebraico".

SDA-ATS