Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel tentativo di riportare la calma nei Territori, Benjamin Netanyahu ha elaborato un pacchetto di gesti di buona volontà verso i palestinesi e ne parlerà domani a Washington col presidente Barack Obama.

Lo scrive Haaretz secondo cui il 'pacchetto' potrebbe includere un 'tacito congelamento' delle colonie. Oggi il premier ha affermato che l'incontro con Obama "sarà importante per chiarire la prosecuzione degli aiuti americani nel prossimo decennio".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS