Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Neve: finalmente arriva in montagna

Finalmente arriva la neve in montagna, in particolare sul versante ovest delle Alpi: oggi dovrebbero cadere fino a 20 centimetri e una nuova perturbazione, attesa nella notte tra domenica e lunedì, dovrebbe portare fino a mezzo metro di neve fresca.

Di bianco dovrebbero ricoprirsi le regioni di Les Diablerets (VD), del Basso Vallese e delle Alpi bernesi, secondo Dominique Stussi di MeteoSvizzera.

Il limite delle nevicate, che è attualmente situato a 1400 metri, dovrebbe abbassarsi nel corso della giornata a 800-1000 metri. Precipitazioni più intense dovrebbero avvenire nella serata di domani. I meteorologi si attendono fino a mezzo metro sempre sul versante ovest delle Alpi, mentre in pianura ci sarà solo pioggia a causa di temperature miti.

Nel Sud del Ticino, dopo 64 giorni di siccità, ha piovuto. Ma le regioni del Monte Ceneri e di Locarno sono tuttora asciutte, viene precisato. MeteoSvizzera si attende precipitazioni di circa 5 mm nel corso della giornata. Il pericolo di incendi nei boschi resta sempre elevato (4 su una scala di 5) nel cantone del Ticino e nel sud dei Grigioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.