Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Un traghetto ha urtato violentemente una banchina a Staten Island, a New York, e un numero imprecisato di persone sono rimaste ferite. Dalle prime informazioni, nell'incidente, avvenuto al Saint George Ferry Terminal, non ci sarebbero vittime o feriti gravi. E' stato comunque richiesto l'intervento di ambulanze.
La polizia ha riferito che almeno 60 persone sono state medicate per le ferite riportate. Nessuna è in pericolo di vita. L'incidente è avvenuto al terminal 1. Non è chiaro quante persone fossero a bordo del traghetto.
Testimoni hanno riferito che, per cause imprecisate, il traghetto mentre si stava avvicinando alla banchina invece di rallentare ha accelerato. L'urto è stato inevitabile. Ci sono stati momenti di panico e molte persone sono cadute a terra.

SDA-ATS