Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Consiglio Comunale di New York ha approvato a larga maggioranza un provvedimento in base al quale sarà vietato d'ora in poi fumare non solo al chiuso, ma anche nei parchi pubblici, o in luoghi all'aria aperta come - per esempio - Times Square, o la celebre spiaggia di Brighton, a Brooklyn.

Il provvedimento enterà in vigore 90 giorni dopo essere stato firmato dal sindaco, Michael Bloomberg. Ma la firma è scontata. "Quest'estate i newyorkesi che vanno al parco e sulle spiagge per un po' d'aria fresca potranno respirare aria ancora più pulita, e godere di spiagge non sporcate da mozziconi di sigarette" ha dichiarato il sindaco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS