Navigation

New York Times torna in utile con abbonamenti online

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 ottobre 2011 - 17:06
(Keystone-ATS)

Il gruppo "The New York Times" torna in nero per la prima volta da un anno e archivia il terzo trimestre con un utile netto di 15,68 milioni di dollari. I ricavi sono scesi del 3,1% a 537,2 milioni di dollari.

A spingere i conti del gruppo sono gli abbonamenti e la pubblicità online che compensano in parte il calo della raccolta pubblicitaria per la carta stampata.

Alla fine del terzo trimestre, il "New York Times" contava su 324'000 abbonati online, in aumento rispetto ai 224'000 del secondo trimestre, e su oltre 1,2 milioni di navigatori che pagano per consultare il sito del quotidiano. Il gruppo ha lanciato martedì la versione a pagamento del quotidiano "Boston Globe".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?