Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di almeno 20 morti il bilancio degli scontri fra l'esercito nigeriano e il gruppo fondamentalista islamico dei Boko Haram, che oggi ha attaccato una moschea e ucciso diverse persone a Damboa nel nord-est del Paese.

I jihadisti hanno "ucciso cinque persone in una moschea durante la preghiera mattutina", hanno riferito fonti delle forse armate, ma "15 terroristi sono morti quando le nostre truppe sono intervenute", ha detto il capitano Aliyu Danja.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS