Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Decine di miliziani di Boko Haram a bordo di veicoli blindati hanno messo a ferro e fuoco una città del nordest della Nigeria, sparando sugli abitanti che sono fuggiti nel vicino Camerun. Lo riferiscono testimoni.

"Hanno bruciato il mercato, l'ufficio delle dogane, il commissariato di polizia e quasi tutti i negozi. Hanno ucciso delle persone, ma non so quante", ha detto Musa Abba, un abitante di Gamboru Ngala aggiungendo che i ribelli integralisti "hanno preso il controllo di tutta la città".

SDA-ATS