Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Decine di miliziani di Boko Haram a bordo di veicoli blindati hanno messo a ferro e fuoco una città del nordest della Nigeria, sparando sugli abitanti che sono fuggiti nel vicino Camerun. Lo riferiscono testimoni.

"Hanno bruciato il mercato, l'ufficio delle dogane, il commissariato di polizia e quasi tutti i negozi. Hanno ucciso delle persone, ma non so quante", ha detto Musa Abba, un abitante di Gamboru Ngala aggiungendo che i ribelli integralisti "hanno preso il controllo di tutta la città".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS