Navigation

Nigeria: bomba vicino a una chiesa, 20 morti e feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 aprile 2012 - 12:45
(Keystone-ATS)

Almeno 20 persone sono morte e altre sono rimaste ferite nell'esplosione di una bomba, questa mattina a Kaduna, nel nord della Nuigeria. Lo scoppio è avvenuto nei pressi di una chiesa.

L'esplosione - che secondo la polizia è stata causata da un'auto parcheggiata sulla strada - è avvenuta in una zona commerciale e interscambio trasporti, mentre all'interno del luogo sacro si svolgevano i riti pasquali. Sarebbero stati colpiti soprattutto i conducenti di moto-taxi che stazionavano nell'area.

Nessuno finora ha rivendicato l'attentato, ma le autorità, cosi' come le ambasciate di Usa e Gran Bretagna, avevano avvertito del rischio di attentati nella domenica di Pasqua.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?