Navigation

Nigeria: esplosione uccide due poliziotti e un kamikaze

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 gennaio 2012 - 20:20
(Keystone-ATS)

Una delle esplosioni che hanno colpito stasera la città di Kano, nel nord della Nigeria, è stata causata da un attentatore suicida che si è fatto esplodere nel quartier generale della polizia. Le vittime accertate tra i poliziotti, ha riferito una fonte, sono due e anche il kamikaze, che era a bordo di una motocicletta, è morto.

Secondo altre fonti, sono stati colpiti anche altri uffici amministrativi statali, come l'ufficio passaporti e altri commissariati. Le finestre sono andate in frantumi in varie zone, incendi sono scoppiati in diversi edifici, dove si sono registrati crolli e da dove salgono colonne di fumo. I pompieri sono al lavoro per cercare di spegnere le fiamme e impedire che si propaghino.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?