Navigation

Nigeria: gruppo Boko Aram rivendica attentato Abuja

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 agosto 2011 - 20:53
(Keystone-ATS)

È stato rivendicato dal gruppo integralista islamico Boko Aram l'attentato contro il quartier generale dell'Onu di Abuja, la capitale della Nigeria, nel quale sono rimaste uccise almeno 18 persone.

Il gruppo, che opera principalmente nel nord-est, si è assunto la responsabilità dell'attacco con una comunicazione alla Bbc, secondo il sito dell'emittente britannica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?