Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo islamista Boko Haram ha rilasciato ieri 192 delle oltre 200 ragazze rapite nei mesi scorsi nello stato di Yobe. Lo riferiscono da diversi media africani. Un politico locale Alhaji Goni Katarko ha detto che le ragazze sono state lasciate libere nel villaggio di Woron.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS