Navigation

Nigeria, uccisi 20 integralisti islamici in scontro a fuoco

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 agosto 2012 - 20:41
(Keystone-ATS)

Le forze di sicurezza nigeriane hanno annunciato di avere ucciso 20 sospetti militanti della setta dei Boko Haram _ integralisti islamici - nel corso di uno scontro a fuoco nel nord-est del Paese, durante il quale è anche rimasto ucciso un soldato e altri due sono rimasti feriti.

La sparatoria si è verificata a Maiduguri, capitale dello Stato di Borno, mentre era in programma un meeting delle forze di sicurezza e dell'intelligence.

Nessun commento è arrivato al momento dai Boko Haram, gruppo particolarmente attivo in questa regione da anni e responsabile di numerosi attacchi a chiese cristiane e alle forze dell'ordine. Nei molti scontri a fuoco e assalti con bombe compiuti dai fondamentalisti sono morte centinaia di persone.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?