Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 30 persone sono state uccise in un attacco attribuito a pastori di etnia fulani mentre era in corso una riunione nello stato nigeriano di Zamfara (nord). Lo ha riferito la polizia. Il massacro è avvenuto ieri "durante una riunione di leader delle comunità e rappresentanti delle milizie di autodifesa degli stati di Zamfara, Kebbi, Kaduna e Katsina". I partecipanti discutevano della strategia da adottare contro i ladri di bestiame quando i fulani hanno fatto irruzione e hanno aperto il fuoco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS