Il presidente francese, François Hollande, ha lanciato un appello alla "coesione del Paese" e all'"unità nazionale" all'indomani della strage di Nizza e delle polemiche che ne sono seguite fra i partiti sulle condizioni della sicurezza sulla Promenade des Anglais.

"Il presidente - ha riferito il portavoce del governo Stephane Le Foll al termine di una riunione all'Eliseo - ha ribadito la sua idea della Francia, di un Paese che rispetta valori e principi contro i rischi di una divisione".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.