Tutte le notizie in breve

Un gruppo di Paesi della Nato, guidati da Germania, Francia, Olanda e Danimarca, hanno impedito che il prossimo vertice dell'Alleanza atlantica venga organizzato in Turchia. Lo scrive il giornale tedesco Die Welt.

Nel 2016, al summit di Varsavia, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan si era offerto di ospitare a Istanbul il prossimo incontro, previsto nel 2018. Ora, secondo Die Welt, il Belgio sarebbe pronto a organizzare il vertice a Bruxelles. Una decisione formale dovrebbe essere essere presa a giugno in occasione della riunione dei ministri della Difesa della Nato.

"Non vogliamo valorizzare a livello internazionale la Turchia e intendiamo evitare l'impressione che la Nato sostenga la politica interna del governo turco", hanno spiegato al quotidiano delle alte fonti diplomatiche della Nato.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve