Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Utili e giro d'affari in calo per Nobel Biocare: nel 2009 il gruppo zurighese attivo nel settore degli impianti dentari ha conseguito un fatturato di 581 milioni di euro (852 milioni di franchi), il 6% in meno dell'anno precedente (-8% senza effetti monetari). L'utile netto è diminuito del 3% a 106 milioni di euro.
Quello appena trascorso è stato un anno difficile, commenta la società in un comunicato odierno: per la prima volta il mercato degli impianti dentari è risultato in calo, con una contrazione del 7% secondo le stime di Nobel Biocare. Nell'esercizio in corso una ripresa appare però possibile, considerati i segnali raccolti alla fine del 2009, precisa l'azienda.
Il numero dei dipendenti è sceso a 2242 (-299). Agli azionisti viene proposto il versamento di un dividendo invariato di 55 centesimi per azione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS