Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il premio Nobel per la Pace sarà assegnato all'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac). Lo sostiene la tv norvegese Nrk a poco più di un'ora dall'annuncio. L'anno scorso la stessa tv anticipò un'ora prima che il Nobel era stato vinto dall'Unione europea.

"Anche se il conflitto in Siria può ancora essere definito 'un bagno di sangue', c'è in vista una soluzione per quanto riguarda le armi chimiche", scrive la tv sul suo sito internet.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS