Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Grandi manovre in Europa per arrivare a comporre il puzzle delle nuove nomine dei vertici delle istituzioni Ue: il 9 e 10 giugno il premier svedese Fredrik Reinfeldt ha invitato la cancelliera tedesca Angela Merkel, il premier olandese Mark Rutte e il britannico David Cameron per una riunione sul futuro dell'Ue. Secondo la stampa olandese, l'incontro serve a definire la nuova strategia per creare crescita e occupazione, su cui il nuovo presidente della Commissione avrà un ruolo fondamentale.

SDA-ATS