Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente filippino Rodrigo Duterte ha invitato il collega americano Donald Trump a evitare un'escalation con la Corea del Nord.

KEYSTONE/AP/BULLIT MARQUEZ

(sda-ats)

Il presidente filippino Rodrigo Duterte ha invitato il collega americano Donald Trump a evitare un'escalation con la Corea del Nord, non come segno di resa, ma per scongiurare il rischio di un "olocausto" nucleare che potrebbe coinvolgere tutta l'Asia.

Duterte, parlando al termine del vertice annuale dell'Asean, l'associazione dei Paesi del Sudest asiatico, ha sottolineato che gli Stati Uniti, in quanto maggiore potenza mondiale, dovrebbero essere "prudenti e pazienti" e non cadere nelle provocazioni del leader nordcoreano, perché "stiamo giocando con qualcuno che ama lanciare missili".

Il presidente filippino ha spiegato che dovrebbe parlare al telefono con Trump proprio oggi.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS