Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dal primo ottobre tutte le auto della polizia norvegesi saranno equipaggiate con armi e munizioni: lo ha annunciato la ministra della Giustizia del governo uscente Grete Faremo al giornale Dagbladet.

"Vogliamo rafforzare la preparazione in emergenza e applicare una legge che richiede tale equipaggiamento su tutte le auto di servizio", ha spiegato la responsabile, ricordando che finora la decisione su tale argomento era demandata ai singoli presidi di polizia che, a seconda delle zone del Paese, si comportavano in maniera diversa.

Da qui la necessità di adottare un comportamento omogeneo su tutto il territorio nazionale, ha aggiunto Faremo, secondo la quale "se un agente ha la necessità di usare la pistola, per il cui uso è stato addestrato, lo deve poter fare, senza dover tornare in caserma".

L'applicazione della misura coinciderà probabilmente con l'entrata in carica del nuovo governo di destra, uscito dalle elezioni di lunedì scorso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS