Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Molte località svizzere hanno dovuto far fronte ad un'ennesima notte canicolare, con temperature che non sono scese al di sotto dei 20 gradi centigradi. È stato il canton Ticino a far registrare la minima più elevata, con 23,2 gradi a Locarno Monti e 23 gradi a Lugano, ha indicato stamane il servizio meteorologico MeteoNews.
Temperature tropicali anche a nord delle Alpi, con 22,7 gradi a Losanna, 22,2 a Frauenfeld, 20,3 a Coira e 20 a Zurigo. Secondo MeteoNews oggi potrebbe essere il giorno più caldo dell'anno, con il favonio che nella Valle del Reno sangallese potrebbe portare il termometro attorno ai 36 gradi.
Il record dell'anno, i 35 gradi registrati da MeteoSvizzera sabato scorso a Sisseln am Rhein (AG), potrebbe dunque essere battuto, prima che in serata si sviluppino temporali sparsi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS