Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quella appena trascorsa è stata la notte più fredda della stagione, con i termometri che hanno aggiornato i primati stabiliti appena nelle 24 ore precedenti. Stando ai dati diffusi da MeteoSvizzera sono stati segnalati -7,4 gradi a Berna, -7,3 a Friburgo e -5,2 a Ginevra, con punte di -13,2 a La Chaux-de-Fonds (NE) e -14,6 a La Brévine (NE): la celebre Siberia della Svizzera è stata però superata da Ulrichen, nell'alto Vallese, dove la colonnina di mercurio è scesa a -18.

Il risveglio è stato glaciale anche in Ticino: sono stati misurati 0,6 gradi a Lugano, -1 a Locarno-Monti, -6,3 s Stabio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS