Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ethos raccomanda agli azionisti di respingere il nuovo sistema di retribuzioni della Novartis in occasione dell'assemblea generale del 22 febbraio. Ciò sebbene il gruppo farmaceutico proponga modifiche che corrispondono alle richieste della fondazione.

Fra due settimane gli azionisti sono chiamati ad esprimere il loro parere in un voto consultivo. Il nuovo sistema - che ad esempio restringe il margine d'azione nel fissare le remunerazioni variabili dei membri della direzione - dovrebbe entrare in vigore a inizio 2014.

In una nota odierna Ethos afferma che le modifiche proposte rispondono alla maggior parte delle proprie critiche, ciononostante la fondazione raccomanda di votare contro, in quanto la retribuzione del presidente della direzione Joe Jimenez resterebbe ancora troppo elevata.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS