Navigation

Novartis: importanti investimenti in Russia

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 dicembre 2010 - 08:33
(Keystone-ATS)

BASILEA/SAN PIETROBURGO - Il gigante farmaceutico Novartis conta di investire un totale di 500 milioni di dollari sull'arco di cinque anni nel settore della sanità russo. Fra le altre cose, il gruppo basilese intende edificare a San Pietroburgo un impianto per la produzione in serie di medicinali. Con la città è già stata siglata una dichiarazione di intenti, ha reso noto oggi Novartis. I lavori inizieranno nel 2011.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?