Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BOSTON - Novartis prevede di dover pagare negli Stati Uniti una multa di 185 milioni di dollari in relazione alla vendita del suo preparato per la cura dell'epilessia Trileptal.
Il colosso farmaceutico basilese riferisce oggi che nel quarto trimestre del 2009 ha aumentato a 318 milioni di dollari gli accantonamenti per gli indennizzi.
Il gruppo basilese intende ammettere davanti ad un tribunale statunitense di aver violato le regole della commercializzazione previste dal Food, Drug and Cosmetic Act, aggiunge una nota odierna. Novartis intende poi collaborare con le autorità nell'indagine sui metodi di marketing di altri cinque prodotti: Diovan, Exforge, Sandostatin, Tekturna e Zelnorm.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS