Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il colosso farmaceutico basilese Novartis ha ricevuto sorprendentemente in fretta l'autorizzazione negli Usa per introdurre sul mercato un medicamento per il cuore molto promettente.

Il farmaco LCZ696, chiamato anche Entresto, diminuisce il rischio di mortalità e la probabilità di soggiorni clinici in caso di insufficienza cardiaca, ha spiegato l'ente pubblico statunitense che vigila sui medicinali FDA in una nota odierna.

Novartis prevedeva di ricevere il via libera per agosto. Il medicamento per il cuore era già stato esaminato negli Usa in una procedura di autorizzazione accelerata. Il farmaco può generare miliardi di dollari di vendite all'anno, secondo Novartis.

Si tratta di una delle più importante medicine introdotte sul mercato quest'anno. Secondo cifre della Thomson Reuters gli analisti prevedono un fatturato annuo di 4,4 miliardi di dollari (circa 4,2 miliardi di franchi) entro cinque anni.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS