Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

E alla fine è arrivata: così come volevano i giornali di gossip, Meghan Markle, la fidanzata del principe Harry, ha partecipato solo al ricevimento del matrimonio di Pippa Middleton, ma non alla più formale cerimonia in chiesa.

È stato proprio il principe, nella pausa tra la cerimonia e il party, a fare una corsa a Londra - 150 chilometri tra andata e ritorno - per portarla nella residenza di famiglia dei Middleton, nel Berkshire, in tempo per assistere al sorvolo di uno Spitfire d'epoca che ha concluso la mega festa di nozze.

La notizia è su tutti i tabloid che pubblicano anche una foto della coppia in auto in cui si intravedono solo i loro occhi sorridenti. Niente sul vestito di lei, né particolari sull'accoglienza che le è stata riservata visto che le malelingue raccontavano dei timori che l'attrice americana rubasse la scena alla sposa.

Quindi, come sottolineano gli specialisti in questioni reali, un altro segnale che il secondogenito di Carlo e Diana fa sul serio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS