Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Corea del Sud ha attivato da ieri una speciale task force per rilevare un eventuale test nucleare sotterraneo, il quarto, da parte della Corea del Nord.

Lo ha annunciato il portavoce del ministero della Difesa, Kim Min-seok, confermando in conferenza stampa le indiscrezioni dei media locali di ieri sul rilevamento di "vari segnali e molta attività presso il sito di Punggye-ri", nella provincia di Nord Hamgyong.

Seul aveva avvertito Pyongyang che con un altro test la comunità internazionale avrebbe preso "contromisure pesanti".

SDA-ATS