Navigation

Nucleare: Iran, Aiea propone missione per chiarimenti

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 novembre 2011 - 12:37
(Keystone-ATS)

Il direttore generale dell'Agenzia dell'Onu per l'energia atomica (Aiea) Yukiya Amano ha reso noto di aver proposto l'invio di una missione in Iran per chiarire gli elementi del rapporto dell'agenzia su un possibile risvolto militare del programma nucleare di Teheran.

"Ho scritto al vicepresidente Fereydoun Abbassi il 2 novembre per proporgli l'invio di una squadra di esperti di alto livello per chiarire i punti iscritti nell'allegato" dell'ultimo rapporto sull'Iran, ha detto il direttore in un discorso al consiglio dei governatori dell'Aiea, cominciato oggi.

"È essenziale" che questa missione "risponda alle domande poste nel mio rapporto", ha aggiunto Amano, chiedendo all'Iran di impegnarsi "senza indugio" con l'agenzia per fornire "i chiarimenti richiesti riguardanti una possibile dimensione militare del suo programma nucleare".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?