Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Iran accetterà visite a sorpresa dei propri siti nucleari nell'ambito della tappa finale prevista dal piano presentato a Ginevra. Lo ha detto oggi il capo negoziatore per il nucleare iraniano Abbas Araghchi, correggendo così una precedente dichiarazione.

"Queste questioni non sono previste nella prima tappa del nostro piano ma fanno parte dell'ultima tappa", ha detto Araghchi riferendosi alle ispezioni a sorpresa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS