Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

VIENNA - L'ambasciatore iraniano presso l'Aiea, Ali Asghar Soltanieh, ha confermato la disponibilità di Teheran di fare arricchire all'estero il proprio uranio in segno della volontà di cooperare con la comunità internazionale sul suo programma nucleare.
E' quanto ha detto lo stesso ambasciatore in dichiarazioni stasera all'agenzia Reuters a Vienna. Soltanieh ha però precisato che Teheran non ha ancora trasmesso all'Agenzia internazionale atomica alcuna notifica della disponibilità iraniana a cooperare.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS