Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per la terza volta in meno di due mesi, le grandi potenze e l'Iran si riuniscono da oggi a Ginevra per un nuovo round di trattative sul controverso programma nucleare iraniano. Protagonisti, il ministro degli Esteri e capo negoziatore iraniano Javad Zarif e l'Alto rappresentante dell'Ue per la politica estera Catherine Ashton, che coordina le potenze del P5+1 (Usa, Russia, Gran Bretagna, Francia, Cina e Germania). Dopo una riunione a livello dei negoziatori del P5+1 stamane, Catherine Ashton dovrebbe incontrare in bilaterale il ministro Zarif.

Il nuovo round di trattative, che dovrebbe proseguire fino a venerdì, era stato annunciato nelle prime ore del 10 novembre scorso al termine di oltre 48 ore di intensi colloqui a livello ministeriale. Le potenze mondiali mirano ad un accordo preliminare che, in cambio di un alleggerimento delle sanzioni contro l'Iran, preveda misure a garanzia della natura non militare del programma atomico iraniano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS