Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dal 2003 il numero di bambini nati affetti da sindrome di Down in Svizzera è più che raddoppiato: da 40 a 89, portando di conseguenza il tasso da 0,56 a 1,08 per mille nascite. È quanto risulta dai dati dell'Ufficio federale di statistica (UST).

Nel 2003 sono stati registrati 71'848 neonati, nel 2010 82'164. Il numero di aborti è passato dai 10'853 del 2012 ai 10'444 del 2013, secondo le cifre pubblicate oggi dal domenicale "Ostschweiz am Sonntag". Il tasso di interruzione volontaria della gravidanza è di 6,4 ogni mille donne fra i 14 ed i 44 anni.

Al domenicale, la specialista Baumann-Hölzle ha spiegato che fra i motivi dell'aumento della trisomia 21, c'è il fatto che le donne partorisco in età più avanzata rispetto a prima.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS