Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La scuderia distrutta dalle fiamme

KEYSTONE/CHRISTIAN BRUN

(sda-ats)

Numerosi incendi si sono verificati questa notte nei cantoni di Vaud e Friburgo e la polizia ritiene che si sia trattato di atti criminali, visto che le fiamme sono divampate in più posti praticamente allo stesso momento, tra mezzanotte e mezzo e l'una.

I primi roghi hanno interessato alcuni campi di Saint-Aubin e Domdidier (FR) su una superficie di circa 2000 metri quadrati e altri sono stati segnalati a poca distanza presso l'Istituto equestre nazionale di Avenches (VD).

Il fuoco in questo caso ha distrutto un fienile e una scuderia con una trentina di cavalli, la metà dei quali sono morti. Distrutta anche una vicina abitazione: la famiglia che vi abitava è riuscita a mettersi in salvo Sono state incendiate anche una macchina agricola a Villars-le-Grand (VD) e alcune balle di paglia nei pressi di Salavaux (VD).

Gli incendi, secondo quanto indica la polizia cantonale vodese, sono stati circoscritti nel giro di poco tempo: il rogo di Avenches è stato spento verso le 07.00. Non vi sono stati feriti.

SDA-ATS