Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.8 è stata registrata alle 14:31 ora locale (le 4:31 in Svizzera) in Nuova Zelanda.

Secondo i rilevamenti del Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs), il sisma ha avuto ipocentro a 10,6 km di profondità ed epicentro 27 km a sud-sudovest di Blenheim (all'estremità nordorientale dell'Isola del Sud) e 94 km a ovest-sudovest della capitale Wellington (situata sulla punta sudoccidentale dell'Isola del Nord).

Al momento non si hanno segnalazioni di particolari danni a persone o cose, né è stata diramata alcuna allerta tsunami.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS