Navigation

Nuovo ambasciatore della Svizzera in Libia

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 settembre 2011 - 18:47
(Keystone-ATS)

Michel Gottret è il nuovo ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Svizzera in Libia. Entrerà in carica a Tripoli appena possibile, fa sapere in un comunicato il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

Intanto la presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey e la cancelliera Corina Casanova hanno accolto oggi a Berna il nuovo ambasciatore di Libia in Svizzera, Sliman Bouchuiguir, per la consegna delle credenziali.

Nato nel 1949, Gottret si è diplomato in fisica al Politecnico federale di Zurigo. Lavora al DFAE dal 1979. Durante la sua carriera diplomatica ha assunto varie funzioni alla centrale di Berna e presso le rappresentanze di Parigi, Copenaghen e Washington. Nel 2002 il Consiglio federale lo ha nominato ambasciatore in Algeria e Mauritania con sede ad Algeri. Dall'ottobre del 2007 Michel Gottret è capomissione in Kuwait, Qatar e Bahrein.

Attualmente, sono in corso verifiche e preparativi per la riapertura dell'ambasciata a Tripoli, chiusa all'inizio del 2011 per motivi di sicurezza, fa ancora sapere il DFAE.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?