Navigation

NW: recuperata autogru da Lago Quattro Cantoni

A Beckenried (NW) una autogru da 60 tonnellate è stata recuperata dal Lago dei Quattro Cantoni. KEYSTONE/URF sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 gennaio 2020 - 13:56
(Keystone-ATS)

A Beckenried (NW) una autogru da 60 tonnellate è stata recuperata oggi dal Lago dei Quattro Cantoni. Il mezzo pesante si era rovesciato una dozzina di giorni fa finendo in acqua.

Tutto si è svolto senza incidenti, ha indicato un poliziotto a una giornalista dell'agenzia Keystone-ATS. Prima di procedere con il recupero, è stato possibile estrarre il carburante solo da tre dei quattro serbatoi. Il quarto rappresentava quindi un potenziale pericolo e i vigili del fuoco erano presenti sul posto per intervenire in caso di problemi.

L'incidente era avvenuto il 15 gennaio attorno alle 09:30 del mattino, quanto il veicolo si trovata su una zattera. Nessuno era rimasto ferito: l'autista era riuscito a saltare fuori in tempo. L'autogru si trovava a 30 metri di profondità e per evitare che scivolasse ancora più in basso era stata assicurata con cavi d'acciaio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.