Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

All'indomani dell'incidente nel canton Nidvaldo tra un treno e un minibus in cui hanno persone la vita tre turisti israeliani, tutti uomini, gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica della tragedia. Intanto si è saputo che uno dei cinque feriti portati in ospedale versa in gravissime condizioni.

A bordo del mezzo vi erano quattro donne e quattro uomini di cittadinanza israeliana ed erano intenzionati a visitare una cascata a Wolfenschiessen (NW), come hanno confermato due dei feriti che hanno potuto essere interrogati.

I famigliari delle vittime sono stati nel frattempo avvertiti di quanto accaduto e l'ambasciatore israeliano a Berna lo ha comunicato alle autorità nidvaldesi.

L'incidente è avvenuto alle 08.40 di lunedì, a circa 2,5 km a sud dalla stazione di Wolfenschiessen. In quel luogo i binari della Zentralbahn corrono a fianco della strada cantonale per Engelberg (OW). Da questa si diramano diverse strade secondarie che attraversano la ferrovia su passaggi a livello equipaggiati solo con una croce di Sant'Andrea (senza barriere quindi).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS