Navigation

Nyse e Deutsche Börse rinunciano a fusione

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 febbraio 2012 - 18:05
(Keystone-ATS)

Nyse Euronext e Deutsche Börse rinunciano al loro piano di fusione. "Alla luce della decisione della Commissione Europea di bloccare l'accordo di fusione, abbiamo deciso di rompere l'accordo siglato il 15 febbraio scorso", spiegano le società.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?