Negli ultimi dieci anni Jared Kushner, genero e consigliere di Donald Trump, ha speso decine di miliardi acquistando immobili, i suoi investimenti azionari sono aumentati e il suo patrimonio netto e' quintuplicato sino a 324 milioni di dollari circa.

Ma documenti confidenziali, secondo il New York Times che li ha esaminati, indicano che probabilmente ha pagato poco o nulla come tasse federali dal 2009 al 2016.

Il suo 'tax bill' è il risultato di una comune manovra per minimizzare le tasse e che, anno dopo anno, genera milioni di dollari in perdite che sono solo sulla carta ma che consentono sgravi fiscali. Nulla nei documenti, sottolinea il Nyt, suggerisce che Kushner o la sua società abbiano violato la legge.

Un portavoce del genero-consigliere ha dichiarato che Kushner "ha pagato tutte le tasse dovute".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.