Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Food and Drug Administration americana dà il via libera al primo trattamento che offre una 'vista limitatà alla persone afflitte da certi tipi di cecità. Le autorità americane hanno approvato una nuova tecnologia chiamata "retina artificiale" che consente ad alcuni tipi di non vedenti di individuare incroci stradali, la presenza di persone o auto e in alcuni casi anche numeri e lettere.

La retina artificiale - riporta il New York Times - è composta da elettrodi impiantati nell'occhio tramite un'operazione chirurgica. L'approvazione rappresenta il primo passo verso una nuova frontiera nella ricerca sulla vista.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS