Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente americano, Barack Obama, non indietreggia sulla Trans-Pacific Partnership (Ttp) a dispetto delle posizioni dei due candidati alla Casa Bianca, Hillary Clinton e Donald Trump.

Al vertice dei 'Three Amigos', ovvero Canada, Stati Uniti e Gran Bretagna, Obama spiega che "l'integrazione economica globale già c'è, è qui", da vedere è solo che tipo di ruolo di può avere. Obama risponde così indirettamente a Trump, che ha minacciato di ritirare gli Stati Uniti dall'Accordo nordamericano per il libero scambio (Nafta).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS