Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Gli Stati Uniti e la Francia sono uniti in totale solidarietà": lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama in conferenza stampa congiunta con François Hollande aggiungendo in francese "Nous sommes tous français".

"Noi americani abbiamo un grande amore per la Francia - ha affermato Obama - ci dedichiamo agli stessi ideali: la Francia è il nostro più vecchio alleato, ci avete aiutato a conquistare l'indipendenza, noi vi abbiamo aiutato a liberarvi dal fascismo".

Riferendosi al terrorismo il presidente americano ha detto: "L'Isis, nella sua orrenda strategia, non può essere più tollerato, deve essere distrutto". "Il presidente Hollande ed io concordiamo che le nostre nazioni devono fare di più insieme" per combattere l'Isis "chiedo ai partner Ue di fare di più" nella condivisione di informazioni.

"La Russia deve spostare l'obiettivo dei suoi interventi" per colpire l'Isis e non i ribelli anti-Assad: la pace in Siria va vista attraverso i principi consolidati a Vienna", ha precisato Obama.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS