Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Qui al momento del commiato

KEYSTONE/EPA AFP POOL/SAUL LOEB / POOL

(sda-ats)

L'ex presidente americano Barack Obama è in disaccordo con la discriminazione religiosa. Lo afferma il suo portavoce, secondo quanto riporta la stampa americana.

Obama è "rincuorato" dalla risposta del Paese.

Il portavoce Kevin Lewis, sottolinea che "in gioco ci sono i valori americani". Obama non fa espresso riferimento al presidente Trump ma i suoi commenti sono riferiti al suo decreto sull'immigrazione.

Per l'ex presidente si tratta della prima uscita pubblica dopo l'addio alla Casa Bianca.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS