Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un incontro speciale per Obama in Etiopia: "Presidente, questa è Lucy". È l'ominide più famoso al mondo, un piccolo scheletro di australopiteco femmina, risalente a 3,2 milioni di anni fa che era capace di camminare eretto su due zampe.

Vi si imbattè nel 1974 il giovane paleontologo americano Donald Johanson che partecipava a una campagna di ricerche in Etiopia ed è considerato lo scheletro più completo mai ritrovato di un antenato degli umani.

"È incredibile", ha esclamato Barack Obama incontrando Lucy nel Palazzo Nazionale ad Addis Abeba dove è stata esposta proprio in occasione della visita del presidente, cui è stato anche concesso il privilegio di toccare brevemente le antiche ossa. Obama è rimasto talmente entusiasta dell'incontro che è tornato portando con sè parte della delegazione Usa invitandola ad ammirare lo straordinario fossile.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS