Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un incontro speciale per Obama in Etiopia: "Presidente, questa è Lucy". È l'ominide più famoso al mondo, un piccolo scheletro di australopiteco femmina, risalente a 3,2 milioni di anni fa che era capace di camminare eretto su due zampe.

Vi si imbattè nel 1974 il giovane paleontologo americano Donald Johanson che partecipava a una campagna di ricerche in Etiopia ed è considerato lo scheletro più completo mai ritrovato di un antenato degli umani.

"È incredibile", ha esclamato Barack Obama incontrando Lucy nel Palazzo Nazionale ad Addis Abeba dove è stata esposta proprio in occasione della visita del presidente, cui è stato anche concesso il privilegio di toccare brevemente le antiche ossa. Obama è rimasto talmente entusiasta dell'incontro che è tornato portando con sè parte della delegazione Usa invitandola ad ammirare lo straordinario fossile.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS