Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Obama scivola sull'abito 'talpa', il web si scatena

Abito color grigio talpa, camicia bianca e cravatta grigia con righe bianche. Barack Obama parlava in conferenza alla stampa di guerre, di Iraq, Siria, Isis e Ucraina. Ma a catturare l'attenzione è stato il suo look, che la rete ha prontamente 'stroncato': è sbagliato, inadeguato e, dovrebbero ammetterlo anche alla Casa Bianca, proprio non gli dona.

La scelta 'audace' del presidente americano è stata invece difesa da Time, che ha provato a spezzare una lancia a favore dell'abito di Obama: "Non c'è nulla di male" a indossare un colore chiaro, ha scritto il giornale, che però non si è sentito di difendere la cravatta, "molto più difficile da giustificare".

Boccia interamente il look il magazine online GQ: "La taglia era sbagliata e quello che sorprende è il sarto della Casa Bianca a questo punto dovrebbe conoscere la taglia del presidente".

Per non parlare della cravatta e della camicia: se si vuole indossare un abito chiaro, talpa in questo caso, è necessario - suggerisce GQ - preferire colori di contrasto per camicia e cravatta. GQ si spinge anche oltre: "È una spilla con la bandiera americana quella sull'abito? Sei il presidente, sappiamo già per chi giochi". E ancora sull'abito: se si sceglie un colore chiaro bisogna assicurarsi che sia di cotone.

Commenti spietati anche su Twitter, dove mentre Obama ancora parlava di politica estera e di strategia in Medio Oriente, nascevano le hashtag #Tansuit e #yeswetan. "Non riesco a crederci, ora forse sa come si sente Hillary", è uno dei tweet. Il riferimento è allo stile, soprattutto in termini di scelta di colore, più volte criticato dell'ex segretario di Stato americano, salita alle cronache per i completi rosa e gialli, ma anche per le sue acconciature.

"Chi ha dato a Obama il vecchio completo da chiesa di suo padre?", è un altro impietoso commento. Eppure non è la prima volta che Obama azzarda un abito chiaro, lo aveva già fatto la domenica di Pasqua di quest'anno, ma in un'occasione più informale che in una conferenza stampa.

E la sua scelta azzardata sembra contraddire quanto affermato da Obama nel 2012, quando in un'intervista a Vanity Fair aveva descritto il suo guardaroba come 'grigio o blu', semplice perché "non voglio prendere decisioni su quello che mangio o devo indossare. Ho troppe altre decisioni da prendere".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.