Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama "desidererebbe molto" andare a Cuba e spera di farlo nel suo ultimo anno alla Casa Bianca, ma solo se le condizioni ci saranno e in particolare, se gli sarà permesso di incontrare dissidenti.

Lo ha detto lo stesso Obama alla redazione del sito online Yahoo!. "Se vado in visita, parte dell'accordo è poter parlare con tutti", ha detto il presidente nel corso dell'intervista, a un anno dall'annuncio dell'inizio del disgelo tra Washington e l'Avana. "Questa è una cosa che ho chiarito direttamente con il presidente Raul Castro, che vogliamo entrare in contatto con quanti lavorano per la libertà di espressione all'interno di Cuba".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS